WICOM

Internet Wi-Fi connessioni a Banda Larga

Home » Senza categoria » WLAN: tutti i vantaggi

Reti wireless WLAN (Wireless LAN) usano segnali radio ad alta frequenza o raggi di luce infrarossa per far comunicare le apparecchiature connesse alla rete. Le reti wireless presentano una serie di vantaggi sostanziali rispetto alle reti classiche, ai quali però si contrappongono alcune limitazioni, dovute principalmente alla natura stessa delle reti basate su trasmissione via etere. Sono inoltre utili negli edifici più vecchi e in tutti gli scenari dove può essere difficoltoso o impossibile installare i cavi. Solo negli ultimi tempi si è assistito ad una decisa implementazione delle WLAN. Dapprima il loro utilizzo è stato fortemente condizionato dalle limitazioni intrinseche della tecnologia, come quelle sulle velocità trasmissive, non comparabili a quella ottenibili con reti cablate. Con il maturare della tecnologia l´interesse per queste reti è aumentato, rendendole competitive rispetto alle LAN tradizionali. Per esempio le reti wireless sono adatte per consentire a computer portatili o a computer remoti di connettersi ad una LAN cablata.

Lo standard

Le wireless LAN sono state standardizzate nel giugno 1997 dal Comitato IEEE. Lo standard include requisiti dettagliati per il livelli fisico e per la parte inferiore del livello data link, ovvero il MAC (Medium Access Control), secondo la terminologia introdotta dallo standard IEEE 802.
Nel 1999, IEEE pubblica le due versioni dello standard 802.11: 802.11a e 802.11b:

802.11b
La maggior parte delle Wireless Lan oggi implementano completamente la versione 802.11b dello standard. 802.11b, HR-DSSS (High Rate Direct Sequence Spread Spectrum), è lo standard per le WLAN operanti nella banda intorno ai 2,4 Ghz con tecnica di modulazione Complementary Code Keying (CCK) e con data rate di 5.5 Mbit/s fino a 11 Mbit/s. HR-DSSS è una estensione dello standard DSSS.

802.11a
Standard operante nella banda dei 5 Ghz e con data rate fino a 54 Mbit/s grazie alla tecnica OFDM (Orthogonal frequency division multiplexing) utilizzata a livello fisico.

La caratteristica wireless di queste reti maggiore offrono flessibilità e un supporto alla mobilità che le LAN classiche non hanno. Attualmente la tecnologia delle Wireless LAN è in continua espansione. Nel corso degli anni, queste ultime sono diventate più veloci ed economicamente più accessibili: l’adozione di questa tecnologia è sempre più diffusa grazie alla riduzione dei costi associati alle infrastrutture di reti e all’estensione di Lan cablate. Un tipico utilizzo di 802.11 su una rete LAN cablata vede i punti di accesso wireless posizionati in aree dove gli utilizzatori si connetteranno “via etere”. Questi punti di accesso consistono generalmente di una connessione su di una LAN “classica”, fornendo agli utilizzatori wireless accesso a tutte le risorse di rete.

Vantaggi economici e logistici

La realizzazione di una rete Wireless offre notevoli vantaggi economici quando:

l’area che deve essere interconnessa è difficile da collegare con i cavi;

gli ambienti sono caratterizzati da una logistica complessa che rende difficile il cablaggio (nei monumenti storici e/o artistici);

le aziende devono riorganizzare la ripartizione degli uffici, o aggiungerne dei nuovi;

il numero di utenti che si collegano alla rete è variabile. Infatti con una WLAN l’aggiunta di nuovi utenti è sempre possibile e non richiede la posa di cavi aggiuntivi;

si richiede l’implementazione di reti temporanee (Es. fiere, manifestazioni ecc…);

si ha una riduzione dei costi legati alla manutenzione e sostituzione dei cavi in presenza di guasti.

Mezzo trasmissivo che non si guasta

Le reti fisiche, a differenza di quelle wireless, sono soggetti a guasti dei cavi causati da:

l’umidità e le piogge che degradano la conducibilità dei cavi fino a quando le prestazioni sono pessime e se ne richiede una loro sostituzione;

le giunture dei cavi che possono essere imperfette e causare fenomeni di riflessioni modificando i segnali trasmessi;

i tagli accidentali dei cavi che disconnettono immediatamente l’utente dalla rete;

fili e connettori che possono facilmente rompersi durante l’uso.

Questi problemi degradano l’affidabilità della rete impedendo ai vari utenti di utilizzare efficacemente le risorse di rete, causando disagi ai gestori.

Mobilità

La Mobilità è uno degli aspetti cardine delle WLAN e che può farne una scelta strategica in molti ambiti. Una Wireless LAN consente agli utenti di lavorare, giocare e accedere ad Internet sempre e dovunque, eliminando tutte le limitazioni legate ad una rete fisica. Portatili e desktop possono connettersi alla rete senza richiedere un collegamento fisico. L’utente può scegliere se stare alla propria scrivania o spostarsi liberamente in un’altra stanza o in garage il tutto rimanendo connesso alla rete. Al contrario, la rete fissa richiede il collegamento fisico tra la workstation e le risorse di rete e un utente deve interrompere il suo collegamento alla rete e realizzarne un altro quando vuole spostarsi da un ambiente ad una altro, non senza problemi.

Facile installazione

Una rete wireless non richiede la posa dei cavi, e può essere realizzata in un tempo molto breve. E’ possibile realizzare queste reti per fornire la connessione tra computer senza sostenere spese e tempi associati all’istallazione del mezzo fisico. Al contrario per realizzare una rete fisica, sono necessarie settimane di lavoro per sistemare i cavi. Non va sottovalutato che i costi relativi alla posa dei cavi sono forse la parte più onerosa nella realizzazione di una LAN, l’adozione del wireless porta dunque ad una sensibile riduzione dei costi in questo senso, con gli ovvi benefici che ne conseguono.

Scalabilità e flessibilità

Le WLAN sono intrinsecamente scalabili: è possibile crearne dapprima una con pochi terminali e poco alla volta, a seconda dei bisogni che via via si creano, è possibile acquistare nuovi dispositivi e connetterli, con minima fatica e senza bisogno di complicate (e costose) opere di connessione, configurazione e posa dei cavi.
La filosofia stessa delle WLAN è decisamente improntata sul plug and play, la semplicità d’uso e la dinamicità nella configurazione: potrebbe non essere completamente predicibile a priori il numero esatto di utenti che ne debba fare uso.
La scalabilità è un fattore molto importante anche dal punto di vista economico: la WLAN può crescere di dimensioni e potenza col crescere delle necessità degli utenti.

About us

casa_albero

Chi siamo

Wicom s.r.l. nasce a Ravenna, società che offre servizi a ...

cielo

Wi-Fi !!!

WiCom propone un servizio basato sulla tecnologia Wi-Fi. Potrai navigare ...

spaggia_ra

Progetti realizzati

Abbiamo lavorato per importanti aziende e istituzioni: Capitaneria di Porto ...

pc

WLAN: tutti i vantag

Reti wireless WLAN (Wireless LAN) usano segnali radio ad alta ...

Friends

  • wicom
  • wicom
  • wicom
  • wicom