Brunetta: Crisi, “Politica serve per cacciarla, per questo via Imu e stop Iva”

 

 

“La crisi non è l’ultima parola sull’Italia, lo scopo dell’azione politica è cacciare via la crisi e lasciare che siano protagoniste altre parole: rinascita, prosperità. Questo spiega la mia insistenza per cancellare l’Imu sulla prima casa e per stoppare l’aumento dell’Iva di un punto percentuale.

 

Questi due interventi sono un primo modo per sfondare la cappa di tasse che ci opprime e che deprime l’idea di futuro.

 

La via giusta non è quella della Merkel, ma quella del Giappone e dell’America, che immettono moneta nel sistema per sostenere le imprese e le famiglie. Io preferisco le famiglie italiane e le imprese italiane all’austera occupazione tedesca della nostra economia”.