28 nov 2016 “Donne e Vino” al Centro Studi Campaniani

img20161128_20285885“Donne e Vino” al Centro Studi Campaniani con Donatella Lippi ,Medical Humanities dell’Università di Firenze
Non sappiamo se è il vino che ha fatto breccia nel cuore delle donne, o se sono le donne che lo hanno conquistato, comunque sia il mondo del vino non è più solo dei maschi. Alle donne piacciono “ i calici di vino profondi,/ dove la mente esulta,/ livello di magico pensiero”,
come scrive la poetessa Alda Merini . Un buon bicchiere di vino è un’esperienza da assaporare, un momento da vivere e da condividere. E siccome è stato dimostrato che l’olfatto e il gusto femminile sono molto più sensibili di quelli maschili, le donne sanno apprezzare il vino e stanno addirittura diventando protagoniste in questo campo come enologhe o sommelier.
Di “ Donne e Vino” parlerà sabato 3 dicembre 2016 alle ore 16 Donatella Lippi, professoressa di Storia della medicina e Medical Humanities dell’Università di Firenze , nella sala del Centro Studi Campaniani a Marradi Via Castelnaudary, 5 .
All’evento organizzato dal Centro Studi assieme alla FIDAPA, sezione di Marradi, saranno presenti i Presidenti delle rispettive associazioni: Mirna Gentilini e Rosanna Billi oltre al Sindaco del Comune di Marradi Tommaso Triberti che porterà il saluto dell’amministrazione.
Concluderà la giornata un momento conviviale e un’alzata di calici per gli auguri natalizi.
Mirna Gentilini
(Presidente Centro Studi Campaniani)

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

Comments are closed.